Terza Età

Villa Margherita a Porretta Terme è anche Casa Residenza per Anziani autosufficienti e non, in maniera temporanea o irreversibile.

Le cure che la nostra équipe medico-sanitaria offre possono essere la soluzione per una convivenza migliore o un valido aiuto per tornare a casa e continuare a vivere in famiglia.

Anche in caso di permanenza prolungata, i nostri ospiti sono accuditi con rispetto e sensibilità.

Anche in caso di permanenza prolungata, i nostri ospiti sono accuditi con rispetto e sensibilità.

I familiari fanno parte integrante dello staff perché coinvolti nel processo di guarigione, continuamente aggiornati sullo stato di salute, condividono informazioni con gli addetti in struttura e possono così restare serenamente in contatto.

L’ospitalità e i Servizi di assitenza sanitaria, di animazione e di fisioterapia sono inseriti in uno stabile di pregio dotato di grande parco privato; sono garantiti dalle certificazioni a norma di legge che ne autorizzano l’attività.

Assistenza medica e cure specialistiche con personale interno e grazie anche alla vicinanza con il nuovo ospedale.

Assistenza medica e cure specialistiche con personale interno e grazie anche alla vicinanza con il nuovo ospedale.

La Casa Residenza per Anziani Villa Margherita è una casa di accoglienza per brevi o lunghi periodi per anziani autosufficienti e non.

Villa Margherita dispone anche di posti “sollievo” per le famiglie che necessitano di degenze temporanee.

Possiamo definire la nostra struttura aperta, dato che tutti i familiari possono farci visita nell’orario diurno (dalle ore 9 alle 19); abbiamo richiesto ed ottenuto che sia frequentata da volontari e per affermare un concetto di collaborazione e per permettere ai nostri ospiti di mantenere un contatto con la realtà esterna rappresentata anche da figure non abituali.

Oltre a sottolineare le ricorrenze della nostra tradizione (Natale, Carnevale, Pasqua etc.) con iniziative mirate a carattere ricreativo, si attivano periodicamente momenti di festa e di socializzazione con tutti gli ospiti, anche con l’aiuto di operatori esterni. Un’esperienza che abbiamo in animo di attuare è la visita ai “nonni“ da parte dei bambini del locale asilo parrocchiale e delle scuole.




 
 

4 Comments

 
  1. [...] terza età, autosufficiente e [...]

  2. [...] terza età, autosufficiente e [...]

  3. [...] terza età, autosufficiente e [...]